Categoria: 'Diritti e doveri'

voatazionenotturna

Siamo impegnati in una lunga maratona assembleare per l’approvazione della legge contro le discriminazioni verso le persone lgbt, a causa di un un duro ostruzionismo dei partiti di destra (in particolare FdI) che hanno presentato oltre 1700 emendamenti. Chi mi segue sa che mi sono battuto, con altri colleghi, per apportare significative modifiche al testo […]

Leggi
ponteromano

Il testo di legge sottoposto all’Assemblea Legislativa dai Comuni di Bologna, Reggio Emilia, Parma e S. Pietro in Casale oggi è arrivato in aula, interrompendo l’iter in commissione in ossequio ad una scadenza temporale statutaria. Abbiamo opportunamente deciso di rinviarlo in commissione, dove verrà discusso e votato, per poi tornare in aula per l’approvazione finale, […]

Leggi
Contro la tratta delle donne e dei minori

In Commissione Parità è stata approvata ieri una risoluzione di cui sono il primo firmatario, per “promuovere e sostenere progetti di emersione dall’illegalità e per l’integrazione delle vittime di tratta e sfruttamento”. Parliamo del progetto “Oltre la Strada” che la Regione Emilia-Romagna promuove dal 1996, in collaborazione con gli Enti locali, associazioni di volontariato e […]

Leggi
europa

Approvato oggi in aula un progetto di legge che introduce una serie di modifiche alla legge regionale 16 del 2008 sulla partecipazione dell’Emilia-Romagna alla formazione del diritto europeo. L’obiettivo è quello di sviluppare il senso di appartenenza all’Europa dei cittadini emiliano-romagnoli e coinvolgere sempre di più i territori regionali nel processo di costruzione delle politiche […]

Leggi
catene

La tratta di persone, in particolare di donne e bambini, a fini di sfruttamento sessuale o di altra natura, è una delle più vergognose violazioni dei diritti umani. Per combattere questo fenomeno la Svezia nel 1999 ha introdotto una legge che depenalizza l’adescamento e introduce la punibilità dei clienti. I risultati ottenuti sembrano incoraggianti: secondo un report […]

Leggi
Diritto alla casa, doveri della politica ed equivoci da superare

Gli alloggi ERP (edilizia residenziale pubblica) di via Gandusio devono essere ristrutturati. Dopo un lavoro di preparazione che nei mesi scorsi ha visto il trasferimento in altri alloggi temporanei di più di 120 nuclei familiari, la mattina del 14 luglio sono stati liberati gli alloggi occupati abusivamente o occupati senza più titolo. Ora potranno avere luogo i lavori di […]

Leggi