I miei temi

I temi di cui mi occupo con maggiore assiduità sono derivabili in modo abbastanza logico dalle mie competenze ed esperienze professionali e politico-amministrative, a partire dal fatto che sono uno dei pochi politici con un bagaglio di competenze tecnico-scientifiche.

Professionalmente esperto di informatica e di tecnologia, con una esperienza significativa di trasferimento tecnologico alle imprese, i temi della rete e della digitalizzazione, della tecnologia e della comunicazione sono naturalmente quelli immediatamente più prossimi. Altri temi tecnici sono contigui e per questo mi interesso a settori come la mobilità, l’urbanistica, l’ambiente, l’economia e l’industria, la scuola, l’Università e la ricerca.

L’altro pezzo del mio patrimonio di conoscenze è la competenza che ho maturato del settore sanitario negli anni in cui sono stato assessore alla Salute a Bologna, nonché sui temi contigui dell’integrazione socio-sanitaria e dei servizi ai cittadini, e del welfare in generale, come pure a volontariato ed associazionismo (cui però sono vicino anche per esperienza di vita non professionale).

Naturalmente nell’incrocio fra questi due mondi posso dare il contributo maggiore: è il caso ad esempio della sanità digitale (ossia l’informatica in sanità), o casi come la lotta all’inquinamento (in cui si mischiano aspetti tecnici e di salute), come ad esempio il caso dell’elettrosmog.

Non è facile riassumere in modo organico il materiale con cui nasce questo sito, confluenza dei materiali del vecchio sito web e di un blog che da diversi anni tengo, ma il risultato è riassunto (per ora) in queste categorie:

Print Friendly, PDF & Email