Categoria: 'Mobilità'

Nuova legge sulla tassa sul rumore aeroportuale

La modifica della legge sulla tassa sul rumore aeroportuale (IRESA), varata oggi dall’Assemblea legislativa con un provvedimento di cui sono stato relatore, è un passo avanti importante per combattere l’inquinamento acustico degli aerei in decollo e atterraggio. Lo è non soltanto perché completa le modifiche legislative necessarie per dare attuazione ad un emendamento all’ultima legge […]

Leggi
colonnine-ricarica-mobilit%C3%A0-elettrica.jpg

La tutela della qualità dell’aria, e di conseguenza della salute dei cittadini, è un’esigenza sempre più sentita, che richiede impegno costante ed azioni concrete. La mobilità elettrica è una grande opportunità per la riduzione dell’inquinamento atmosferico, con numerose applicazioni anche a livello cittadino, anche sulla mobilità privata. In questo ambito, la Regione Emilia-Romagna ha promosso […]

Leggi
Proroga a Tper e audizione dell’ing. Moroder

Il tema delle partecipate pubbliche mi è caro e lo seguo da tempo. Lo faccio con la convinzione che in Emilia-Romagna possiamo disporre sovente di una buona qualità anche in questo ambito, ma al tempo stesso che dovremmo prestare più attenzione ai vari indicatori che ci segnalano in modo convergente un preciso pericolo: che le […]

Leggi
L’Iresa per combattere il rumore degli aerei

Nella seduta di bilancio abbiamo deciso che in Regione Emilia-Romagna, dal luglio 2019, verrà applicata l’Iresa, tributo regionale di scopo sul rumore aeroportuale. L’imposta tasserà decolli ed atterraggi, ed è appunto finalizzata a ridurre la produzione delle emissioni sonore nelle aree limitrofe agli aeroporti. I proventi potranno essere utilizzati per il monitoraggio e per opere […]

Leggi
Arrivare rapidamente alla banca dati regionale delle auto elettriche

Gli incentivi per le auto elettriche passano non solo dalle agevolazioni previste, ma anche attraverso una loro più semplice fruibilità, semplificando procedure e burocrazia e puntando alla interconnessione delle basi di dati (almeno di livello regionale). Questo lo scopo di una interrogazione che oggi ho presentato. Ma vediamo meglio i termini del ragionamento. La Regione […]

Leggi
autostrada

Dopo mesi di confusione, in questi giorni sta emergendo sui giornali l’intenzione del governo gialloverde di cancellare il progetto del cosiddetto Passante di Bologna, ossia l’allargamento in sede di autostrada e tangenziale bolognese. Credo sia una scelta sbagliata, e non solo perché ormai eravamo vicini all’inizio dei lavori. Non volendo fare finta di nulla, riassumo […]

Leggi
interporto

L’Interporto di Bologna costituisce un asset di livello regionale strategico ai fini di una crescita del trasporto delle merci su ferrovia e di investimento sull’intermodalità. La società, con un’area ferroviaria di 665.000mq, una stazione interna e 3 terminal ferroviari, costituisce un patrimonio cruciale nel supporto e nella facilitazione all’utilizzo dei servizi ferroviari a livello europeo […]

Leggi
trenotper

Mettetevi comodi perché voglio rendere conto di una vicenda complessa. Riguarda Tper, ma credo costituisca un buono spunto di riflessione sul rapporto fra politica e società partecipate, sui meccanismi decisionali, la trasparenza, la complessità e altro ancora. Mi scuso in anticipo con coloro che sono abituati ad argomenti urlati e ultrasemplificati: a volte i temi […]

Leggi