News del 29 novembre 2015

29 novembre 2015 Newsletter

20151129newsCari tutti, naturalmente il primo pensiero è per le vittime della carneficina di Parigi e per le loro famiglie. Il secondo pensiero è per noi tutti, chiamati a dare una risposta credibile ed efficace ad una minaccia violenta, profonda ed insidiosa. In questi giorni difficili non è facile evitare banalità e strumentalizzazioni, e dunque ho molto apprezzato la linea tenuta con serietà dall’Italia e dal nostro premier.

La svolta sul Passante Nord

In questo mese di novembre sul Passante Nord è cambiato tutto: il progetto preliminare presentato da società Autostrade è stato giudicato insoddisfacente dalla Regione e dai Comuni, la Regione ha aperto allo studio di soluzioni alternative che insistano sull’attuale tracciato dell’autostrada/tangenziale, i sindaci di Bologna e degli altri comuni del territorio bolognese – e il PD della federazione di Bologna – hanno detto con chiarezza che il Passante non solo è una soluzione inadeguata ma concettualmente superata. In questo contesto l’iniziativa di #PerDavvero del 14/11 è stata interessante e molto partecipata. Ora occorre accelerare e superare i residui ostacoli (ce ne sono) per mettere a punto una soluzione definitiva lungo l’attuale tracciato che risolva in modo durevole (e col minimo impatto ambientale) i problemi di congestione del nodo di Bologna. Sul tema del Passante (che seguo da tempo) ho pure scritto una lettera a società Autostrade, e per maggiori approfondimenti vi invito a leggere questo mio articolo sulla svolta.

Una legge per le Pro-Loco

Ho promosso, come primo firmatario, un progetto di legge regionale sulle Pro Loco, per dare loro pieno riconoscimento e promuoverne il prezioso apporto. Nella nostra Regione operano circa 300 associazioni Pro Loco, che sono al centro dell’organizzazione di numerosi eventi, aiutano le amministrazioni locali nella gestione dell’offerta turistica di base e nell’erogazione di servizi turistici competenti. Nel progetto di legge si riconoscono sia le singole Pro-Loco che le loro rappresentanze ai vari livelli; si sancisce l’importanza della loro consultazione nella fase di organizzazione dell’offerta turistica regionale; si definisce la possibilità di erogare contributi, e altro ancora.

Sui bandi per la rimozione dell’amianto

Ho promosso una risoluzione relativa ai bandi regionali per la concessione di finanziamenti a micro, piccole, medie e grandi imprese per la rimozione e smaltimento dell’amianto, fondi che rappresentano un importante incentivo verso la qualificazione ambientale dei luoghi di lavoro. La risoluzione chiede alla Giunta, nella redazione dei prossimi bandi, di abbassare il costo minimo ammissibile (adesso è 50 mila euro) al fine di garantire l’effettivo accesso delle microimprese agli incentivi e a valutare strumenti che favoriscano effetti moltiplicativi, quali l’installazione di impianti fotovoltaici al posto dell’amianto che viene rimosso.

Il valore degli infermieri e il lavoro d’equipe

Nelle gestione dell’emergenza sanitaria sulle ambulanze del 118, il ruolo degli infermieri è fondamentale. Ma qualcuno ritiene che facciano troppo, a giudicare da esposti e procedimenti disciplinari promossi dagli Ordini dei Medici di alcune città nei confronti dei medici che, nel predisporre le procedure seguite nel 118, avrebbero attribuito loro competenze che tali Ordini ritengono invece essere esclusiva prerogativa dei medici. Io credo invece che sia giusto che le sperimentazioni migliorative facciano scuola e siano recepite e non avversate. D’altra parte se il nostro sistema dell’emergenza-urgenza è giustamente ritenuto di eccellenza, lo è anche grazie alla proficua integrazione delle professioni medica ed infermieristica. Per tutti questi motivi ho presentato una risoluzione sulla valorizzazione professionale degli infermieri.

Provvedimenti regionali e notizie>

Bilancio di previsione 2016, la Giunta vara una manovra da 12 miliardi: zero tasse, 45 milioni tra maggiori entrate e minori spese, investimenti per 107 milioni. Lavoro e inclusione sociale, convenzione tra Regione e Ministero del Lavoro per la gestione dei servizi per l’impiego. Fusioni tra Comuni: approvate le unioni tra Granaglione e Porretta Terme, Polesine Parmense e Zibello, Monte Colombo e Montescudo. Unioni dei Comuni, 16,8 milioni per le gestioni associate di funzioni e servizi. Casa, dalla Regione 12 milioni per le giovani coppie: click day il 1° dicembre. Alluvioni, operativo piano interventi: 20 milioni più 1 per impianti sportivi. Ricostruzione, dalla Regione 18 milioni per centri storici di 24 Comuni; torna a Solara di Bomporto (Mo) la scuola elementare distrutta dal sisma. Cassa integrazione in deroga: 10 milioni per oltre 5200 lavoratori. Personale Province: dal 1 gennaio 2016 il trasferimento di 1.202 persone, di cui 959 negli organici regionali e 243 in quelli di Arpa. Agricoltura “verde”, 115 milioni per 8 bandi: domande dal 30 novembre al 29 gennaio. Green economy, la Regione stanzia oltre 104 milioni. Diritto allo studio, approvati gli indirizzi per il triennio 2016-2019. Certificazioni ambientali, pubblicati i dati Ervet 2015: l’Emilia-Romagna si conferma ai primi posti in Italia. “Giovani per il territorio”: II edizione del bando rivolto ad associazioni giovanili per progetti di valorizzazione e gestione dei beni culturali (scade il 20 gennaio 2016). Politiche giovanili, 31 interventi finanziati col bando regionale. Spettacolo: i contributi Fus premiano l’Emilia-Romagna. Scuole di musica e formazione tecnica spettacolo dal vivo: bandi per 1 milione e 500 mila euro di risorse regionali e del Fondo sociale europeo. Fondo regionale per l’audiovisivo: 29 progetti finanziati. Al via percorsi di formazione e specializzazione per lavorare nel cinema. Territorio, contrasto al dissesto: firmato accordo di programma oltre 100 milioni per l’Emilia-Romagna. Lotta alle Mafie, informativa della Giunta in commissione: verso un testo unico sulla legalità. Affido familiare, i dati in Emilia-Romagna e la campagna “A braccia aperte”. Piccoli pazienti, l’assistenza con un sorriso è possibile. Vaccini in calo in Emilia-Romagna, informativa dell’assessorato alla Sanità nella seduta congiunta delle commissioni Salute e Scuola. Vaccinazione contro l’influenza: numero verde e info. Cooperazione allo sviluppo, finanziati 21 progetti per oltre 900 mila euro. Assemblea digitale, niente più carta per l’84% dei documenti: stampati 700mila fogli in meno e risparmiati 273mila euro. Saharawi, aiuto straordinario ai campi profughi colpiti da alluvione. Nepal, riaprono le scuole per i bambini di Rasuwa: strutture scolastiche temporanee finanziate dalla Regione dopo il terremoto. Una flotta di nove autobus ibridi per Fico: i bus già in servizio a Bologna nei prossimi giorni. L’Emilia-Romagna è la regione più multietnica: il 12,1% della popolazione è straniero.

#PerDavvero

Ricordo che il gruppo #PerDavvero è nato proprio per mettere al centro l’approfondimento nel merito delle politiche e per sviluppare idee e riflessioni da offrire al Partito Democratico. La svolta sul Passante Nord la sentiamo come un successo, e anche su altri temi stiamo riuscendo ad essere presenti con proposte e argomenti di merito. Ora abbiamo anche il sito web. Il gruppo si articola principalmente in gruppi tematici di lavoro, a cui tutti gli interessati possono chiedere di partecipare. Il 18 dicembre ci incontreremo per fare insieme il punto della situazione e per cenare insieme in vista delle feste natalizie. Chi fosse interessato a conoscerci meglio può cogliere quest’occasione per farlo 🙂

Per quanto invece mi riguarda direttamente, continuate a seguirmi sul mio sito e sulla pagina facebook.

Voglio infine cogliere quest’occasione per dire grazie a Rossella, Claudio e Giulia che lavorano nella mia segreteria in Regione e a cui devo un aiuto prezioso nel lavoro istruttorio e nel seguire le diverse pratiche e segnalazioni di cui mi occupo come consigliere regionale e presidente della V commissione dell’Assemblea Legislativa.

Un caro saluto e alla prossima,

Giuseppe

Print Friendly, PDF & Email
Ti piace? Condividi:

, , , , Newsletter

Comments are closed.