Un nuovo servizio odontoiatrico in montagna per le persone disabili

20 dicembre 2017 Sanità

Mi pare una notizia bella e da condividere quella che, da ieri, all’ospedale Costa di Alto Reno Terme è aperto un ambulatorio odontoiatrico dedicato alle persone con disabilità, gestito dai medici della Chirurgia Polispecialistica per la disabilità dell’Ospedale Bellaria. Risponderà alle esigenze di circa 600 persone con disabilità, fisica e mentale, e con particolari vulnerabilità sanitarie, come cardiopatie congenite, epilessia, esiti di radioterapia, sindrome di Down.

Il nuovo ambulatorio, più vicino ai loro luoghi di vita, rende più semplice l’accesso alle cure, e la dotazione tecnologica d’avanguardia dell’Odontoiatria del Bellaria assicura loro interventi meno invasivi e dolorosi, con tempi di recupero rapidi. Anche questo è un modo concreto per supportare le persone che abitano la nostra montagna.

L’Odontoiatria del Bellaria è l’unica in Italia in grado di offrire alle persone disabili prestazioni di elevata complessità in un’unica sede, spesso in una sola seduta, grazie al lavoro in team multidisciplinare garantito da una équipe polispecialistica. Inoltre, la collaborazione con la Neurologia, la Neuropsichiatria Infantile, la Neurochirurgia, la Neuroradiologia e la Neuroriabilitazione consente di rafforzare il carattere multidisciplinare delle competenze necessarie per questo tipo di interventi su persone con disabilità.

Il nuovo ambulatorio per disabili dell’ospedale di Alto Reno Terme sarà aperto ogni terzo martedì del mese dalle 9 alle 18, vi si accede attraverso prenotazione telefonica allo 051 3172721, dalle 11 alle 13 dal lunedì al venerdì e dalle 11 alle 12 il sabato.

E’ un traguardo raggiunto anche attraverso il coinvolgimento delle associazioni delle famiglie con persone disabili, particolarmente attive nel territorio dell’Alto Reno. Un grazie di cuore va anche a loro.

Print Friendly, PDF & Email
Ti piace? Condividi:

, Sanità

Comments are closed.