;

La tutela dell'ambiente in Costituzione

9 Febbraio 2022 Politica nazionale

“La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione. Tutela l’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni”. Recita così la nuova formulazione dell’art. 9 della Costituzione italiana, approvata ieri dalla Camera dei deputati. La tutela dell’ambiente viene dunque inserita tra i nostri principi fondamentali, diventa un valore primario costituzionalmente protetto. Anche in materia di iniziativa economica privata, l’art. 41 della Costituzione viene integrato prevedendo che tale attività non possa svolgersi in modo da recare danno alla salute e all’ambiente. La formulazione innovativa nel testo costituzionale è che la tutela dell’ambiente è rivolta soprattutto alle generazioni future: è un cambio culturale notevole, a significare che nessun essere umano sopravvive sulla Terra se non si conserva l’integrità della natura e i beni comuni essenziali che essa ci fornisce: dalla purezza dell’acqua, al cibo, all’aria che respiriamo. Per la prima volta ci si impegna per chi verrà dopo di noi, un impegno che anche il nostro modello di sviluppo basato sullo sfruttamento delle risorse e sulla tecnologia dovrà impegnarsi a rispettare.

Il cambiamento culturale coglie anche uno dei messaggi chiave delle encicliche di papa Francesco Laudato si’ e Fratelli tutti, nelle quali le dimensioni economiche, sociali e ambientali delle attività umane devono essere ricondotte a unità in nome del principio dell’ecologia integrale. Non c’è giustizia sociale né c’è giustizia economica senza tutela dell’ambiente, perché non esiste alcuna economia se non c’è una biosfera sana a sostenerla e non esiste giustizia sociale senza una giusta economia. Adesso servono leggi per tutelare nella pratica il principio dell’ecologia integrale e serve una cultura comune basata su di esso.

Print Friendly, PDF & Email
Ti piace? Condividi:

, Politica nazionale

Comments are closed.