90 Pro Loco premiate nel bando 2017

22 novembre 2017 Volontariato

Con la pubblicazione della delibera di concessione dei contributi si è concluso il bando che finanzia le attività svolte dalle Pro Loco per il 2017, emanato a seguito dell’approvazione della Legge regionale n. 5 del 2016 di cui sono stato primo firmatario. Al bando hanno partecipato 18 aggregazioni di Pro Loco, coinvolgendo complessivamente 90 associazioni operanti in Emilia-Romagna. Si è riusciti ad impegnare tutte le risorse previste in bilancio a tale scopo, pari a quasi 350 mila euro. Sono state opportunamente stabilite varie fasce di contribuzione, per premiare quei progetti che meglio rispondevano alle finalità del bando ed evitare finanziamenti a pioggia che disincentivano il merito.

Tutte le richieste di finanziamento presentate sono state ritenute meritevoli di contributo. A dimostrazione della capacità progettuale messa in campo dalle Pro Loco, nonostante il bando rappresenti un’autentica novità per questo tipo di realtà associative del territorio regionale e i tempi stringenti imposti dai vincoli di bilancio. Dai dati richiamati il bando ha funzionato, mostrando di aver coerentemente interpretato il mondo delle Pro Loco. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che si sono impegnati e che hanno consentito questo importante risultato.

La conclusione di questo primo iter di finanziamenti costituisce quindi un promettente inizio, da cui partire per i bandi di finanziamento che si auspica saranno approntati per i prossimi anni. Un rapporto proficuo tra associazioni Pro Loco e amministrazione regionale è indispensabile per il sostegno delle attività culturali e turistiche del nostro territorio. Speriamo davvero di poter presto vedere rendicontati gli effetti benefici di questo impegno comune.

Print Friendly, PDF & Email
Ti piace? Condividi:

Volontariato

Comments are closed.