News del 24 dicembre 2014

24 dicembre 2014 Newsletter

20141224newsCari tutti, naturalmente tanti auguri! Con l’occasione vi mando il consueto aggiornamento mensile.

Al via il nuovo mandato della Regione

Fra pochi giorni, il 29 dicembre, si insedierà la nuova Assemblea Legislativa e comincerà il nuovo mandato regionale. Nei giorni scorsi Stefano Bonaccini ha annunciato la sua Giunta, e sulla squadra di governo mi stanno giungendo molti commenti anche di segno molto diverso fra loro: le scelte fatte configurano un mix di continuità e cambiamento, e ci sta che appaiano più convincenti su alcuni fronti e meno su altri. Ma le sfide che abbiamo di fronte sono significative e i governi vanno valutati sui risultati, quindi auguri di buon lavoro alla Giunta Bonaccini e aspettiamo i fatti. Lo stesso vale per tutti noi, a partire da chi vi scrive. Nella consapevolezza che tanti nostri concittadini sentono la politica talmente distante e i politici “tutti uguali” da non essere andati a votare, e solo fatti concreti potranno convincerli del contrario e riconciliarli con la politica.

Una domanda sul Civis che vale più di tanti discorsi

A proposito della distanza fra cittadini e politica, vi invito a leggere questo post sulla vicenda del Civis, in cui commento una positiva sentenza di assoluzione ma senza fare finta di non vedere le questioni che tale sentenza implicitamente pone. E pongo una domanda semplice: perché ATC ha deciso di pagare oneri di progettazione che sarebbero stati a carico dei privati che avevano vinto la gara? Della mia domanda dà conto un articolo di giornale, poi totale silenzio. Mi chiedo: possiamo pensare di chiudere una storia del genere senza interrogarci sugli eventuali errori che sono stati commessi? Possiamo pensare di delegare in toto alla magistratura ogni tipo di verifica, senza che la politica sia in grado di fare proprio un esame dei fatti, apportando correttivi perché eventuali errori non si ripropongano in futuro? Non è proprio nella concretezza delle questioni che i cittadini ci chiedono di cambiare verso?

Provvedimenti regionali

Sono disponibili finanziamenti per sostenere le manifestazioni di interesse ad Expo 2015 nei settori produttivo, culturale, scientifico e turistico (domande entro il 30 gennaio). E’ ripreso il pagamento degli aiuti comunitari alle aziende agricole regionali, grazie allo sblocco di oltre 52 milioni. Gli ammortizzatori in deroga potranno essere richiesti anche nel 2015 per un periodo massimo di tre mesi. Pubblicato il rapporto regionale 2014 sulla gestione dei rifiuti che mostra stabili i rifiuti urbani e in calo del 5% quelli speciali. E’ in partenza un bando regionale sulle nuove tecnologie digitali nelle imprese (domande tra febbraio e marzo 2015).

Addio a Giovanni Bersani

Mentre sto per spedire questa mail mi arriva la notizia della scomparsa di Giovanni Bersani, che aveva recentemente festeggiato i cento anni di età. E’ una persona speciale che sono orgoglioso di aver conosciuto e di cui mi mancheranno le belle chiacchierate e i racconti. Giovanni ha dedicato tutta la propria vita ad una politica concepita come servizio, e ci lascia un’eredità di idee e di valori più che mai attuali, che sono per me una fonte di ispirazione viva e profonda e che mi auguro possano essere riconosciute e attuate dal mio partito come pure da altre forze politiche. Riposa in pace, caro amico e maestro.

Tanti auguri!

Un buon Natale di cuore a tutti voi! E mille auguri per un 2015 che possa rappresentare un miglioramento, ne abbiamo bisogno da tanti punti di vista. Gli auguri sono per tutti, ma lasciatemi ricordare in modo particolare le tante belle persone che si spendono per aiutare gli altri: i volontari che assistono chi ha bisogno, le associazioni di pazienti, dei donatori e dei trapiantati, del settore della disabilità, il mondo vasto della solidarietà. Ho in mente volti precisi, di persone che ho conosciuto e anche di tanti che mi hanno aiutato in modo splendido e gratuito: sono volti che voglio tenere a mente per ricordare sempre che il senso del nostro impegno è molto più nel dare che nel ricevere, speriamo di ricordarcene tutti.

Auguroni, un caro saluto e alla prossima,
Giuseppe

Print Friendly, PDF & Email
Ti piace? Condividi:

, , , Newsletter

Trackbacks For This Post

  1. Links for 24/12/2014 | Giordani.org - 3 annos ago

    […] News del 24 dicembre 2014 – Giuseppe Paruolo http://giuseppeparuolo.it/2014/12/24/news-del-24-dicembre-2014/ […]