;

Il W-day

16 Febbraio 2008 Partito Democratico

Quando suona la sveglia alle 5 del mattino e poi nel lungo viaggio in pullman verso Roma, viene spontaneo chiedersi se valeva davvero la pena essere delegato all’assemblea nazionale del PD.
Invece lo sforzo viene ripagato…
Fin dall’inizio (puntuale!) col discorso orgoglioso e generoso di Romano Prodi.
Quando sale sul palco Anna Finocchiaro e comincia a parlare di Sicilia, tutti capiamo che sta per accettare la sfida a governatore, e l’emozione comincia a diventare anche commozione.
Quindi Walter Veltroni fa un discorso che non è solo bello e coraggioso: è la dimostrazione plastica che l’innovazione politica è possibile e il PD sta davvero interpretando il rinnovamento che i cittadini invocano.
Già a metà giornata, per dirla con il titolo di un giornale, si capisce che oggi è davvero il W-day. E valeva proprio la pena di esserci.
Si può fare!
Print Friendly, PDF & Email
Ti piace? Condividi:

Partito Democratico

Comments are closed.