Per coerenza, ma non soltanto

4 Maggio 2007 Comunicazione

Martedì scorso ho presentato in Giunta la mia proposta su come migliorare la comunicazione coi cittadini.
In essa una parte importante è dedicata alla comunicazione diretta e all’uso di strumenti innovativi anche sul web, come i blog. Ecco perché oggi per me aprire un blog è innanzitutto una scelta di coerenza.
Non è però l’unico motivo: sento la mancanza di un canale diretto per comunicare, e spero che questo possa servire allo scopo.

Il titolo del blog riflette l’idea che ci sia davvero tanto da fare per la nostra città e che ci sia bisogno di rimboccarsi le maniche senza concedere troppo spazio alle lamentele. Troppe volte invece a Bologna ci si lagna e basta, avvitandosi in discussioni inutili e guardandosi l’ombelico. Intanto rischiamo tutti di perdere treni fondamentali per il futuro di tutti noi. Invece c’è bisogno di discutere, magari vivacemente, del merito delle cose, ma sempre ricordandosi che siamo sulla stessa barca e navighiamo o affondiamo insieme.

Aprendo un blog sono conscio di correre alcuni rischi. Per questo perdonate la pedanteria, ma come si dice: patti chiari, amicizia lunga.

  1. Grazie fin d’ora a chi visiterà questo blog e a chi contribuirà con commenti.
  2. Grazie a chi vorrà dare contributi in positivo, e anche a chi contribuirà con critiche. Ma cancellerò i commenti insultanti e anonimi.
  3. Questo blog è personale, non istituzionale. Se avete bisogno di rivolgervi all’istituzione, per piacere andate sul sito ufficiale del Comune di Bologna. Se volete notizie su di me, andate sul mio sito.
  4. Vorrei provare a parlare di politica e amministrazione, intesa come interesse pubblico e generale. Per chi vuole trattare casi personali è vivamente pregato di rivolgersi all’URP, o se ha bisogno di me di scrivermi una e-mail.
  5. Le mie deleghe sono Salute e Comunicazione: preferirei restare sugli argomenti di cui porto una diretta responsabilità.
  6. Il tempo che potrò dedicare al blog è limitato, perdonate quindi se non potrò rispondere a tutti e su tutto.

Grazie!

Print Friendly, PDF & Email
Ti piace? Condividi:

Comunicazione

Comments are closed.